Ausiliario di PG

Ausiliario di PG

Ausiliario di PG in tutta Italia: informatico e fonico forense con avanzate strumentazioni forensi certificate.

Il Dott. Gabriele Pitzianti viene nominato costantemente Ausiliario di PG in tutta Italia per attività di tipo informatico e fonico forense.

ausiliario di pg

La stretta collaborazione tra Forze dell’Ordine e Studio Peritale Pitzianti diviene funzionale in casi connessi ad attività tecnica informatica e fonica forense in particolare nella fase delle indagini preliminari ma non solo. Sia per gli accertamenti tecnici ripetibili (art.359) e anche per gli accertamenti tecnici irripetibili (art. 360), tutti i lavori vengono condotti esclusivamente con avanzata strumentazione forense certificata (principalmente israeliana e russa) in uso anche a diverse Forze dell’Ordine in tutto il mondo. Una volta accettato l’incarico, nel “verbale nomina ausiliario di pg” viene specificato il ruolo con il quale si prenderà parte all’attività, quindi in qualità di informatico forense o fonico forense, successivamente verrano indicate le attività tecniche da condurre e le finalità delle stesse. Queste ultime saranno condotte nella piena sinergia tra le parti ed espletate con il massimo livello tecnico qualitativo per poter contribuire a rendere le cosiddette “prove digitali” ammissibili in sede di giudizio nel rispetto delle normative vigenti e delle migliori pratiche internazionali condivise nell’ambio informatico e fonico forense.

 

Il Dott. Gabriele Pitzianti collabora assiduamente in qualità di Consulente Tecnico Informatico o Fonico Forense del Pubblico Ministero e “Ausiliario Polizia Giudiziaria” su numerosi incarichi diretti per conto della DDA di Bologna, della Procura di Napoli, della Guardia di Finanza di Palermo, della Procura di Potenza, della Polizia di Bologna, della Guardia di Finanza di Massa Lubrense etc.

 

Tra le principali attività tecniche richieste, rientrano l’acquisizione forense (e copie forensi) con indagini informatiche e digitali da telefoni, smartphone, computer, hard-disk, pendrive e vari dispositivi di massa, inclusi sistemi in cloud. E ancora, analisi della traccia audio e avanzato filtraggio audio con miglioramento dell’intelligibilità del parlato e soprattutto, viene effettuala la comparazione vocale (biometrica) con riconoscimento del parlatore, in particolare da intercettazioni. Il Laboratorio dello Studio Peritale Pitzianti è l’unico in Italia a disporre della Forensic Audio Workstation russa, della STC di San Pietroburgo, per l’audio forense e condurre perizie foniche quali comparazione vocale (biometrica) trasposizione da analogico a digitale di vecchie intercettazioni con sistemi RT2000 della Radio Trevisan etc. Quotidianamente e su diverse workstation, per le attività di tipo informatico forense, vengono utilizzate strumentazioni forensi israeliane della CELLEBRITE e della LOGICUBE sempre allo stato dell’arte, ma non solo.

Approfondimento

A seconda dell’attività da espletare, definiamo con quale strategia, metodologia e strumentazione forense operare. In particolare ci avvaliamo di UFED 4PC e Physical Analyzer della CELLEBRITE per l’estrazione di dati (anche cancellati) da telefoni cellulari, smartphone, tablet (e non solo) di ultima generazione. FORENSIC FALCON NEO per acquisizione e copie forensi di hard-disk esterni, computer, pendrive, memory card etc. FAW per l’acquisizione forense di siti web, social network, contenuti online etc. Queste e altre strumentazioni forensi, insieme alle più consone metodologie, vengono impiegate sul campo per attività e indagini informatiche e digitali condotte in qualità di ausiliario di polizia giudiziaria su tutto il territorio nazionale.

Questi contenuti sono protetti.